A fine anno sarà disponibile la nuova Vespa elettrica della Piaggio

Vespa Elettrica Piaggio Vespa Elettrica Piaggio Credits by: energyindustryreview.com
Un vanto, un'icona, uno stile di vita, un'epoca. Questo è quello che ha significato per l'Italia e non solo la Vespa, il famosissimo scooter della Piaggio. Ora, però, le nuove tecnologie e la globalizzazione hanno portato ad una grande rivoluzione. Ecco la Vespa elettrica e sarà in commercio già da fine 2018!

La vespa elettrica della Piaggio pronta ad entrare nel mercato eco-frendly

Lo scooter prodotto dagli stabilimenti di Pontedera, ha vissuto decenni di successi ma ovviamente come molte aziende ha dovuto fare i conti con le rivoluzioni economiche e finanziare. Per non essere fagocitati dai mercati esteri e dalla concorrenza ecco la nuova idea della Piaggio: una nuova Vespa completamente elettrica con emissioni zero e tecnologia ai massimi livelli.

Un concept di base era già stato proposto nel 2016 e una versione stabile e completa era  stata avvistata al salone del mobile di Milano ed è comparsa anche all'Eicma di Milano. Ecco il video di Moto.it

Andiamo ora nello specifico e capiamo meglio di quale innovazione stiamo parlando.

Caratteristiche tecniche e autonomia della Vespa elettrica della Piaggio

La nuovissima Vespa elettrica della Piaggio avrà un'autonomia di circa 100 km (anche se una versione X con un motore ausiliario endotermico a 4 tempi ne raddoppierà questa caratteristica a 200 km).

Dove sarà possibile ricaricare la nuova Vespa elettrica? Molto semplice in tutti i punti di ricarica per mezzi elettrici presenti anche se non in modo capillare nelle grandi città. I tempi di ricarica della nuova Vespa Elettrica della Piaggio saranno brevi: circa 4 ore per una ricarica completa.

A livello tecnico la nuova Vespa elettrica della Piaggio  vanterà una potenza media di 2kw con picchi di 4kw. Con queste prestazioni raggiungerà e supererà la potenza dei classici 50cc.

Innovazione e tecnologia con Vespa Multi Media Platform

Già nei top di gamma della Piaggio come Vespa 946 è presente la possibilità con esborso una tantum di circa 200 euro, di montare un accessorio sulla centralina in grado di interfacciarsi con lo smartphone (tramite un'app gratuita) per una gestione a tutto tondo dello scooter.

Probabilmente la nuova Vespa elettrica presenterà già di default questa caratteristica. Come logico con la commercializzazione della nuova Vespa elettrica, anche il sistema Multi Media Platform presenterà nuove caratteristiche che andranno ad arricchire un modello che già con quel nome farà comunque il giro del mondo. Questo sistema di infotainment per ora non eccelso e tutt'altro che completo, si aggiornerà fino ad utilizzare tecnologie di intelligenza artificiale avanzate fino ad escludere l'utilizzo delle chiavi per l'accensione (basterà il riconoscimento del motociclista tramite l'applicazione dedicata).

Commercializzazione della nuova Vespa elettrica della Piaggio

Da Ottobre sarà già possibile acquistare la nuova Vespa elettrica (solo sul portale on-line) e le stime prevedono di entrare a regime già nel mese di Novembre. La nuova Vespa elettrica sarà commercializzata già all'estero a inizio 2019. Infine, i prezzi, nelle varie versioni, non sono ancora noti ma si prevede che saranno in linea con i top di gamma attuali di Piaggio.

Read 123 times
Go to top