Dazn tra dubbi e problemi tecnici. Vi racconto la mia esperienza!

Dazn Dazn Credits by: Wikipedia
Il campionato di calcio 2018/2019 è iniziato e ogni appassionato sa che quest'anno Sky ha praticamente tutto tranne tre partite di serie A che saranno fruibili sul nuovissimo canale digitale Dazn. Vi racconto la mia esperienza!

Sky ha acquisito per il triennio 2018/2019, 2019/2020 e 2020/2021 oltre che gran parte dei diritti televisivi della seria A anche quelli di Europa League e Champions League. Per evitare un monopolio senza precedenti però, ha lasciato che la nuova società di Perform Group, DAZN, si accaparrasse le briciole: 

Una partita delle 20,30 di sabato una delle 20,30 di domenica e una alle 15 di domenica. Infine vengolo lasciate a DAZN 4 big match tra le grandi squadre.

Per poter vedere anche queste partite va fatto un abbonamento suppletivo. Per prima cosa scopriamo chi c'è dietro a questa nuova società.

Danz: il nuovo servizio di eventi in streaming e on-demand di Perform Group

Perform Group nasce nel 2007 dalla fusione di Premium TV Limited, una rete di eventi sportivi e Inform Group, un'agenzia per i diritti sportivi digitali. Nel 2011, Perform acquisisce Goal.com e nel 2013 la società ha acquistato rispettivamente le società di dati sportivi RunningBall e Opta Sports.

Nell'agosto 2016 Perform lancia il servizio di video streaming online DAZN. L'8 maggio 2018, l'ex presidente di ESPN, John Skipper diventa amministratore delegato.

Come utilizzare DAZN con o senza essere clienti SKY

Per accedere a DAZN basta scaricare l'app per smartphone o tablet o collegarsi al sito da pc. Danz è comunque in collaborazione con Sky e anzi se siete clienti della tv di Murdock avrete delle agevolazioni sul prezzo.

I canoni di abbonamento sono agevolati per i clienti Sky e facendo il più completo di 9 mesi spendi circa 60 euro una tantum (con un risparmio di circa 30 euro sul prezzo pieno).

Primo utilizzo di Dazn: la mia esperienza

Premetto di essere cliente SKy, no mi va giù di non poter vedere queste partite che mancano al palinsesto e decido abbonandomi con il pacchetto agevolato 9 mesi di provare il servizio. Le procedure per la registrazione sono collegate al sito di Sky che ti restituisce un codice da inserire dove il sistema ti rimanda su una pagina dedicata del sito di Dazn. Fin qui tutto bene.

Ti abboni scarichi l'app inserisci il codice per fruire dello sconto tramite SKy in teoria dovrebbe andar tutto bene. Il problema è che se sbagli la mail di registrazione, come successo a me, Dazn non ti restituisce un messaggio di errore e non invia alcuna mail di conferma, quindi io mi sono registrato con una mail che non esiste e ho continuato a utilizzare l'app sul mio smartphone.

Già qui c'è una piccola falla in quanto chiunque può registrarsi con una mail inventata e non avrà mai comunicazioni da Danz in quanto il sistema le manderà ad una mail irraggiungibile. La mia esperienza prosegue e per esigenze personali, volevo installare Dazn su un altro smartphone e qui iniziano i problemi.

Non sapendo assolutamente che dipendesse dalla mail sbagliata e inesistente e volevo recuperare la password in quanto ovviamente facendo il log in con la mail corretta non mi faceva entrare. A questo punto cliccando su recupera password non mi arrivava nessuna mail (il sistema la mandava alla mail inesistente) impossibilitandomi a cambiar credenziali.

A questo punto vado sul sito, indicizzato malissimo in quanto compare sempre per primo solo la landing con sponsorizzazione adword utile per abbonarsi.  Trovato il sito vado nei contatti e vedo che c'è una "comoda" live chat. Scelgo tramite i vari menù a tendina le mie problematiche, il problema (grande come una casa!) è che non ci sono operatori disponibili. Scoraggiato opto per il metodo classico e mando una mail. Finalmente mi rispondono dicendomi di entrare in contatto con me entro 72 ore! tempistica folle ma per fortuna entro un giorno lavorativo vengo contattato e mi spiegano il problema e ovviamente risolvo.

Questa mia piccola esperienza, comunque negativa fa capire che più che le enormi critiche sulla qualità del servizio (lo streaming in realtà con una connessione decente è abbastanza fluido e si blocca davvero poche volte) ci sono invece enormi problemi per quanto riguarda sicurezza (non è possibile che in fase di registrazione ci si registri con una mail inventata e non ci sia un mail di conferma per attivare un servizio a pagamento!) e l'assistenza, davvero scarsa e ai limiti della disorganizzazione.

 

Read 325 times
Go to top