La prima "TAC" dell'Universo: ecco la mappa 3D

Un team guidato dagli astronomi dell'Istituto Max Planck per l'Astronomia (Bonn, Germania) è riuscito a creare la prima vera mappa tridimensionale dell'Universo grazie all'applicazione di una nuova tecnica, analoga alla tomografia a raggi X utilizzata in medicina, che misura la luce proveniente da una fitta griglia di galassie lontane e combina tutti i dati. Questa mappa 3D offre una nuova visione della grande struttura della "rete cosmica".
Go to top