L' inversione del Campo Magnetico Terrestre si verifica in meno di 100 anni

Potete immaginare che effetto può fare svegliarsi una mattina e scoprire che tutte le bussole sono rivolte a sud invece che a nord? L'inversione del campo magnetico terrestre potrebbe causare problemi di salute al 15% della popolazione del pianeta.

I Delfini e il Campo Geomagnetico

I delfini, mammiferi affascinanti che da anni sono considerati acrobati acquatici e principi del mare; con le loro acrobazie sono capaci di regalarci spettacoli gratuiti e indimenticabili. Ancora oggi sono oggetto di studio da parte di biologi marini e scienziati e hanno un’intelligenza simile a quella umana poiché dotati di un cervello delle stesse nostre dimensioni .

I 7 materiali più costosi e ricercati al mondo

Sapete quali sono i 7 materiali più preziosi del mondo? Ecco la nostra classifica con  le caratteristiche principali, le rarità e le applicazioni che li rendono unici al mondo.

Ebola, vaccino per Natale?

Finalmente sembra che ci sia una reale speranza nella lotta contro Ebola.

Il Dr. Mike Turner, scienziato britannico impegnato nella ricerca di un vaccino contro l'Ebola, afferma che grazie ad una partnership tra l'organizzazione non governativa con cui lavora, e la Dangote Foundation, potrebbe essere disponibile una cura già per dicembre.

Acqua, quante cose ancora da scoprire!

Da recenti scoperte sembra che l'acqua sia in realtà una sostanza cosciente e con una memoria. Può l'acqua stessa essere una sorta di sistema di memoria? Guarigione, fusione nucleare, bonifica di aree inquinate, e sviluppi tecnologici....è forse possibile scambiare informazioni attraverso la rete d'acqua in tutto il nostro Universo?

I campi elettromagnetici nella medicina rigenerativa e il ruolo della biorisonanza nei trattamenti cellulari

Cercando un pò nella vastità del Web, ho trovato moltissimi articoli riguardanti gli effetti che i campi elettromagnetici hanno sugli organismi viventi, e per questo oggi vorrei parlarvi di biorisonanza e nello specifico di un progetto di ricerca, che in parte mi ha interessato personalmente, che dimostra come i segnali elettromagnetici risonanti, nel range ELF, sono in grado di stimolare il differenziamento di alcune cellule staminali aprendo la strada a nuovi approcci in ingegneria biomedica, dei tessuti e nella terapia cellulare in medicina rigenerativa.

Bolle Spaziali!

All'apparenza una delicata bolla, sono i resti di una supernova, una grossa stella, esplosa in una galassia vicina, la grande nube di Magellano, circa quattrocento anni fa. La bolla è ampia circa duecentomila miliardi di chilometri, e si espande a circa 18 milioni di chilometri orari (!).

Scoperto come immagazzinare chimicamente l'energia solare


Alcuni Scienziati Americani sono riusciti a sviluppare un materiale in grado di immagazzinare l'energia solare in forma chimica, di trattenerla per un tempo indeterminato e di rilasciarla su richiesta.

Dal Texas e dalla Carolina arriva il muscolo artificiale

E' dagli Stati Uniti d'America che giunge la nuova avanguardia dell'ingegneria biomedica: il muscolo artificiale.

E l'uomo creò l'antimateria!! Prodotto e ingabbiato il primo fascio al Cern di Ginevra.

Per ogni particella esiste la sua antiparticella, così come per la materia esiste la sua antimateria, ma se creare l'antimateria fino ad oggi è stato considerato pura fantascienza, ora non lo sarà mai più, perchè la Commissione Europea per la Ricerca Nucleare ci stupisce ancora, producendo e intrappolando, per la prima volta in assoluto, un fascio di atomi di anti-idrogeno.

Diagnosticare il pericolo di cecità sarà facile come leggere un codice a barre

Un nuovo dispositivo ottico per lo screening oftalmico (diagnosi oculistica), sviluppato dai ricercatori del Massachusetts Institute of Technology (MIT) in collaborazione con l'Università di Erlangen e Praevium / Thorlabs, rivoluziona i metodi di rilevamento delle malattie degli occhi, grazie alle sue dimensioni compatte e portatili permetterà controlli e semplicità maggiori.

L' uso della pillola anticoncezionale raddoppia il rischio di glaucoma

Nuova bufera sull’uso della pillola anticoncezionale, se utilizzata per più di tre anni può raddoppiare la probabilità di sviluppare il glaucoma in una donna.

Gel polimerici autorigeneranti porranno fine al consumismo?

Cosa accadrebbe se i nostri oggetti fossero in grado di auto ripararsi, ed addirittura auto rigenerare alcune parti rotte o andate perdute? Si riuscirebbe finalmente a porre fine al consumismo sfrenato dell’usa e getta?
Go to top