Robocup 2018: a Montreal sbarca il mondiale per robot

Robocup 2018 Robocup 2018 Credits by: robocup2018.org
Possono i robot sfidare gli umani a calcio? Ogni anno questa sfida viene accettata dalla Robocup Federation. Quest'anno la manifestazione si è svolta a Montreal. Ecco come è andata la Robocup 2018!
Mentre in Russia andavano in scena i Mondiali di calcio, a Montreal si è disputata la Robocup 2018: questa iniziativa ha come ambizioso obiettivo quello di arrivare a sfidare gli umani nei mondiali di calcio 2050 con una squadra completa di robot umanoidi
 
E' dal 1997 che la Robocup Federation, un'associazione internazionale senza scopo di lucro, si impegna a sensibilizzare l'opinione pubblica sul tema della robotica applicata.
 
Ogni anno questa manifestazione itinerante sceglie un luogo per ospitare questo singolare torneo di calcio. Quest'anno la Robocup 2018 è sbarcata a Montreal in Canada (manco a dirlo capitale della tecnologia 2018) nella splendida cornice del Palais des Congres. 
La stessa federazione dichiara: "RoboCup takes pride in being the incubator and leaders in autonomous Artificial Intelligence research with passionate and talented people to drive robotics and machine learning worldwide"
Per stessa ammissione degli organizzatori la Robocup è un incubatore di nuove tecnologie e intelligenze artificiali. La manifestazione accoglie i partecipanti da oltre 35 paesi e ogni anno stupisce sempre di più.
 
I partecipanti hanno portato circa cinquemila prototipi di diverse taglie e dal 18 al 21 Giugno si sono sfidati per monitorare i grandi passi in avanti che ogni anno fa questo settore. Oltre alle partite di calcio tra robot c'è stata anche la possibilità di assistere a conferenze stampa e workshop dedicati.

robo cup 2018 montreal nao

Credits by: wikipedia

Le tipologie di robot che si sono sfidate erano principalmente 4:

  • Umanoidi;
  • Standard Platform;
  • Taglia media;
  • Taglia piccola;

La categoria degli umanoidi è certamente quella più evoluta e pronta, in un futuro non troppo lontano, a sconfiggere Messi e Ronaldo!

Un Team italiano arriva settimo alla Robocup 2018 sezione Junior

Un particolare cenno va fatto per un team Italiano che si è contraddistinto in modo importante in questa competizione: parliamo dei ragazzi di Empoli dell'Istituto Ferraris Brunelleshi. Questi ragazzi non sono nuovi a competizioni di questo tipo:  avevano infatti vinto i Campionati Italiani della ROBOCUP ACADEMY ITALIA under 19 nella categoria Rescue Line. Nella terra dello sciroppo d'acero invece sono arrivati settimi su oltre 500 partecipanti. Davvero un ottimo risultato.

 

Read 188 times
Go to top