MWC 2015: è il turno di HTC One m9

HTC One m9 al MWC 2015 HTC One m9 al MWC 2015
E' iniziato pochi giorni fa il Mobile World Congress 2015 di Barcellona. La prima big a presentare un proprio prodotto di punta è stata HTC con la conferenza "Utopia in Progress" durante la quale è stato presentato il nuovissimo HTC One m9. Andiamolo a scoprire!

BARCELLONA - Il primo marzo, alle ore 16 è nato il nuovo top di gamma di HTC. Stiamo parlando di HTC One m9. Nel corso della conferenza sono poi stati presentati anche un visore per la realtà aumentata (HTC Vive) e un braccialetto per il fitness (HTC Grip), li scopriremo settimana prossima. L'attenzione di tutti, però, si è concentrata sul nuovo top di gamma.

Caratteristiche tecniche di HTC One m9

La caratteristica che, come molti modelli HTC, balza allo sguardo è, senza dubbio, il design. Questo è ultra raffinato con inserti gold (molte colorazioni saranno infatti dual tone) che impreziosiscono ancor di più il prodotto. A livello hardware, invece, be c'è molto di già visto. Scopriamo il perché:

- Display da 5 pollici full HD e protezione del display con gorilla glass 3;
- Sistema operativo: lollipop con Sense 7;
- Dimensioni: 144,6x69,7x9,61 mm;
- CPU octa-core a 64 bit con processore Qualcomm Snapdragon 810;
- RAM: 3 GB;
- Memoria interna 32 GB (espandibile con sd card);
- Fotocamera posteriore: ben 20 i megapixel a disposizione con lente di vetro zaffiro e apertura focale 2.2 f. Le lenti sono da 27,8mm. Sarà possibile registrare video in 4K;
- Fotocamera frontale: la selfie cam è da 2 ultrapixel adatta a scattare foto anche in condizioni di scarsa luminosità. Apertura focale 2 f. Le lenti sono da 26.8 mm. Qui la registrazione si ferma al full HD;
- Audio: boomSound con dolby;
- Batteria da 2840 mAh;

Leggi anche la nostra anteprima di Samsung Galaxy S6 e Samsung Galaxy S6 Edge!!


Che dire, il design prima di tutto. Per il resto tante cose già viste. IL sistema operativo Sense 7 di HTC, rende più personalizzabile il dispositivo e lo automatizza tramite un'utile funzione che modifica le app della home in base al luogo dove ci si trova (tramite la geo-localizzazione). Rivisitata la galleria di HTC con lo switch veloce tra foto presenti nel dispositivo e cloud. Il software Eye experience da la possibilità di applicare bellissimi filtri sopratutto utili per i selfie.

A livello hardware, dobbiamo parlare di audio e connettività:

L'audio è eccellente grazie alla collaborazione con Dolby. Gli speaker BoomSound gestiscono un Dolby surround 5.1.

HTC punta molto agli accessori e al wireless. E' per questo che nasce HTC connect che supporta AllPlay. Tramite l'app Peel Smart remote, sarà anche possibile utilizzare il dispositivo come telecomando.

Le fotocamere sono, forse il punto a favore di HTC. A livello di megapixel, si è virato su una soluzione molto interessante. Mantenere gli ultra pixel solo per la fotocamera frontale, mentre sono megapixel tradizionali (ben 20) su quella posteriore. Ottimo compromesso!!


Davvero bello è divertente il lock screen puntiforme, la dot view (con accessori puntinati già pronti al commercio).

I colori disponibili saranno quattro più due dual tone: dual tone silver e gold-rose, dual tone gunmetal grey e gold, mentre i classici colori saranno nero, rosa, argento e oro.

Il prodotto sarà disponibile da aprile e il prezzo si aggirerà intorno ai 749 dollari (sempre molti).

Vi lasciamo con il video di tutta la conferenza, qualora vogliate approfondire quello che abbiamo detto!



Read 2148 times
Go to top