Ti trovi qui:Scienza e Tecnologia»Articoli»Hi-Tech»Sei semplici passi per proteggere il tuo profilo Facebook


Sei semplici passi per proteggere il tuo profilo Facebook

Facebook Privacy Facebook Privacy Technological Minds

Personalizza il tuo profilo di Facebook e scegli come il pubblico e gli amici possono vederlo. Scopri come utilizzare le impostazioni globali di Facebook per limitare l'accesso e l'utilizzo di post, foto e altre informazioni personali.

Facebook è stato ancora una volta criticato a causa delle sue recenti proposte di cambiare la politica sulla privacy. Uno dei temi più caldi è quello relativo alle Inserzioni: a quanto pare una modifica che verrà apportata permetterà di utilizzare le immagini e le informazioni personali negli annunci di Facebook.
Ecco quindi sei semplici passi per proteggere il proprio profilo Facebook:
Fase uno: capire come gli altri vedono il proprio profilo

Facebook Diario e tag 

Una volta che si sa la configurazione attuale di Facebook, è possibile decidere quali modifiche è necessario apportare alle impostazioni di condivisione. Per visualizzare il Profilo come gli altri lo vedono basta accedere al proprio account, cliccare sull'icona “ingranaggio” nell'angolo in alto a destra, fare clic su “Impostazioni sulla privacy” e selezionare “Diario e aggiunta Tag” nel riquadro a sinistra.
In questa sezione, si può gestire l’accesso al proprio Diario (Timeline): “chi può aggiungere cose sul mio diario”, chi può vedere le cose che sono sul mio diario” e “come faccio a gestire i tag aggiunti dalle persone e i suggerimenti di tag”.
Non limitando l’accesso alla propria Timeline, il pubblico potrà vedere il profilo, le foto di copertina, i link del contatto, le persone che si seguono, e i gruppi di appartenenza.
Fase due: assicurarsi di navigare in modo sicuro
Il mese scorso Facebook ha implementato la navigazione di default per tutti gli utenti rendendola più sicura. Per garantire che si sta utilizzando una connessione protetta ogni volta che si accede, cliccare su “Protezione” nel riquadro di sinistra (sempre nelle Impostazioni account) e controllare che sia abilitata la “navigazione protetta”.
Le impostazioni di sicurezza consentono anche di attivare notifiche e approvazioni, visualizzare e modificare i dispositivi riconosciuti e le sessioni attive. Per rimuovere un dispositivo, fare clic su “Modifica” a destra e poi “Rimuovi” accanto all'entrata del dispositivo. Allo stesso modo, per porre fine a una o tutte le sessioni attive di Facebook, basta cliccare su “Modifica” a destra di sessioni attive e scegliere “Fine attività” o “Termina Tutte le attività”.
Fase tre: limitare l'accesso ai propri contenuti

Facebook applicazioni

Per limitare l'accesso ai post passati e futuri, fare clic su “Privacy” nel riquadro di sinistra della finestra “Impostazioni account”, quindi scegliere "chi può vedere le mie cose?" e "chi può vedere i tuoi post futuri?".
L’ opzione "chi può contattarmi?" consente di limitare le richieste di amicizia e di filtrare i messaggi ricevuti. È inoltre possibile limitare sia la visualizzazione del proprio indirizzo e-mail e numero di telefono sia la propria Timeline sui motori di ricerca.
Fase quattro: domare la Timeline e i Tag
Avendo appena stabilito chi può visualizzare la Timeline, ora vediamo come limitare la possibilità di aggiungere tag alla propria Bacheca.
Menu “Diario e aggiunta tag”: le uniche due opzioni per la voce "chi può aggiungere cose sul mio diario" sono: amici e solo io. Si può attivare l’opzione di revisione del Tag prima della sua pubblicazione sulla propria bacheca.
Fase cinque: non lasciare senza controllo le applicazioni
Alcune applicazioni di Facebook accedono a tutte le informazioni che possono e addirittura hanno la possibilità di inserire foto e aggiornamenti di stato a vostro nome.
Per rivedere le autorizzazioni per le App di Facebook, fare clic su “Applicazioni” nel pannello di sinistra, e selezionare “Modifica” per cambiare le impostazioni delle singole Applicazioni. È possibile fare clic su "Segnala app" per identificare l’applicazione come spam o come inappropriata.

Facebook inserzioni 

Fase sei: annunci di Facebook

Per escludere se stessi dagli annunci sociali di Facebook, fare clic su “Modifica” nella sezione “Inserzioni e Amici” e scegliere "Nessuno" nel menu a discesa. 
Anche se Facebook attualmente non consente ad applicazioni di terze parti o reti pubblicitarie di utilizzare la propria immagine o il proprio nome negli annunci, è bene stare attenti perché in futuro le cose potrebbero cambiare. Per scegliere prima del tempo, fare clic su “Inserzioni” nel riquadro di sinistra della finestra delle impostazioni dell'account e scegliere “Modifica” nella sezione “Siti di terzi”.
 

Forse ti interessa anche....