Ti trovi qui:Scienza e Tecnologia»Articoli»Hi-Tech»YouTube: ecco tutte le novità del 2015


YouTube: ecco tutte le novità del 2015

Novità 2015 di YouTube Novità 2015 di YouTube Credits by telegraph.co.uk - Radhika Sanghani
Il celeberrimo sito di broadcast di Google è in continuo mutamento e, nel primo trimestre del 2015, ha lanciato almeno tre grandi novità:, le angolazioni multiple dei video di YouTube, YouTube Kids e l'editing della lunghezza dei filmati di YouTube. Per i video a 360 gradi dovremmo ancora attendere ma non troppo.

Avevamo parlato dei video off-line, relegati a pochi paesi asiatici, oggi parliamo di altre grandi innovazioni. Iniziamo parlando delle angolazioni multiple di YouTube

Angolazioni multiple dei video di YouTube: come funzionano

Youtube Video Angolazioni Multiple

La feature di YouTube che ci permette di gestire le angolazioni di ripresa dei video è ancora in fase sperimentale (beta) e, purtroppo, solo pochissimi video dispongono delle angolazioni di visione. 

In realtà, l'unico video che permette di gestire l'angolazione è quello dell'artista Madily Bailey. Aprendo il video, si noterà un tab in alto a destra con scritto "choose your view" e nel video saranno presenti quattro box che rappresenteranno le quattro angolazioni disponibili. 

L'effetto è, comunque, godibile e i rallentamenti derivanti dal passaggio da un'angolazione ad un'altra, sono praticamente zero. Ottima la fluidità complessiva.

In futuro, per la realizzazione di un video multi-angolazione, basterà montare diversi video di una stessa scena da diverse angolazioni, sarà poi YouTube a fondere il video con i box distinti che contraddistinguono le angolazioni disponibili (non per forza quattro).

Come spesso accade, attualmente solo i cittadini statunitensi possono richiedere la creazione di video multi-angolazione. Per dovere di cronaca, qui il form di iscrizione.

YouTube Kids: YouTube a prova di bambino!

YouTube Kids

Da pochissimi giorni, negli USA, è nata una nuova app di YouTube: YouTube Kids. L'applicazione è, ovviamente, dedicata ai bambini e si pone l'obiettivo di far giocare i bambini in assoluta libertà e sicurezza tramite la fruizione solo dei video dedicati ai bambini under undici.

L'applicazione va incontro a quei genitori che sono preoccupati per ciò che i propri figli possono vedere su YouTube: da contenuti poco adatti a commenti rivedibili.
L'app prevede diverse caratteristiche:

- Lo spegnimento automatico (impostato dal genitore);
- Il timer che avvisa il bimbo che è ora di cambiare attività;
- La soppressione dei rumori di fondo più rumorosi, che attenua l'inquinamento acustico;

La caratteristica più importante sono i video, sicuri e testati al 100%: YouTube ha siglato collaborazioni a raffica con i principali network di cartoni animati e documentari, creando un database davvero eccellente dedicato solo ai più piccoli.

Infine, la grafica vede pulsanti più grandi per la fruizione dei bambini e la ricerca vocale per chi ancora non sa scrivere.

Editing della lunghezza del video di YouTube

Trimming Video Youtube

Un'altra importante novità, uscita da pochi giorni, è la possibilità di editare con facilità le caratteristiche del video di YouTube che stiamo per mettere online.

Ebbene si, il video trimming arriva su YouTube. Chi è solito caricare, spesso, i video su YouTube vedrà questa nuova funzione che consentirà all'utente di tagliare il video dove vuole, accorciandolo, e farlo partire in un determinato punto, scelto da lui. Questa funzione è già integrata per tutti nella fase di upload del video e, nell'immediato futuro, si arricchirà anche dei filtri stile instagram e della gestione delle tracce audio su YouTube. Basterà attendere poche settimane.

YouTube 360
Youtube 360
Di video tridimensionali, o a 360 gradi, se ne parla da mesi. Ora i tempi dovrebbero essere maturi. YouTube sta testando i primi video che devono precedentemente essere girati in 3D (ormai ci sono davvero molti strumenti per realizzarli). La notizia è che YouTube, a breve, renderà possibile la fruizione dei video a 360 gradi. Le modalità non sono ancora chiare.

YouTube, insomma, permetterà il caricamento del video a 360 gradi realizzati con particolari lenti come  Gear VR di Samsung o il famoso Cardboard di Goolge.



Informazioni aggiuntive

Forse ti interessa anche....