Ti trovi qui:Scienza e Tecnologia»Articoli»Hi-Tech»Facebook e la funzione autoplay dei video: tutte le soluzioni


Facebook e la funzione autoplay dei video: tutte le soluzioni

Autoplay di Facebook Autoplay di Facebook Credits by southportwebdesign.com - signalex

Dopo un'aggiornamento di qualche mese fa, il social network per eccellenza, ha introdotto la possibilità di condividere dei "simpatici"  mini-video che in breve tempo hanno intasato le timeline di tutti gli utenti. Il problema di questi nuovi componenti è il così detto "autoplay" vale a dire l'avvio automatico del video senza che l'utente possa, apparentemente, rimediare. Non è solo un problema di gestione del video ma anche di possibili costi aggiuntivi nelle bollette dei consumatori visto il dispendio (involontario) di preziosi MB. In realtà i sistemi per evitare questo fastidioso problema ci sono. Ecco la guida sui principali metodi per disattivare la funzione autoplay nei video di Facebook nelle diverse piattaforme disponibili.

Disattivare la funzione autoplay di Facebook su PC

Nella versione Web, la procedura per disattivare l'avvio automatico dei video nella timeline di Facebook è davvero semplice:

Step 1: andare nel menù a tendina in alto a destra e selezionare "impostazioni" (o settings).

Step 2: dalle varie sezioni selezionare "video" (o videos).

Step 3: dal menù "video settings" selezionare "riproduzione automatica video" (autoplay videos) e cliccare su "disattiva" (off).

Disattivare la funzione autoplay di Facebook su iOS (iPhone e iPad)

Per disattivare su rete 3G la funzione autoplay di Facebook su iPhone e iPad, seguire questa semplice procedura:

Step 1: selezionare "impostazioni" (o settings) dalla home e selezionare l'app di Facebook.

Step 2: dalla sotto-sezione di Facebook selezionare "impostazioni" (o settings) interno all'applicazione.

Step 3: scrollare fino alla parte dedicata a "photo and video" e selezionare  
"riproduci automaticamente video solo su wifi" (o auto-play videos on wifi only) in modo tale da far diventare verde il pulsante ( cioè spostato verso destra). 

Disattivare la funzione autoplay di Facebook su Android

Per restringere il raggio di azione dell'autoplay nell'applicazione di Facebook per Android (cioè farla funzionare solo con wifi accesso come visto per iOS)  seguire quest'ultima procedura:

Step 1: andare nelle impostazioni in alto a sinistra (le classiche tre linee orizzontali).

Step 2: dal menù a swipe che si creerà, scegliere la voce "impostazioni applicazione" (o app settings).

Step 3:  dal sotto-menù selezionare "riproduci automaticamente video solo su wi fi (o auto play videos on wifi only) e flaggare la casella (comparirà la scritta si).

Associazioni consumatori in allarme per la funzione autoplay di Facebook

“Sei un utente di Facebook via mobile e ti soffermi sui video? Occhio alle bollette!"

Ora che sappiamo come difenderci, analizziamo il problema che ha avuto molto risalto viste le proteste dei consumatori.

L'autorevole sito di finanza britannico Moneysavingexperts ha recentemente dichiarato che:

" If you use Facebook on your mobile or tablet and you've experienced higher than usual bills, you should check your settings now as it could be due to the social network's autoplay video function".

Con questa frase il sito conferma la preoccupazione delle associazioni dei consumatori per il repentino incremento delle bollette telefoniche derivante dall'inserimento dell'autoplay su Facebook.

Infatti l'utente che non sa come modificare le impostazioni non è in grado di difendersi. Visto l'elevato numero di MB necessario a riprodurre un video e vista la quantità davvero significativa di questa funzione su Facebook, involontariamente l'utente supera il proprio tetto di MB disponibile. Se il contratto o la prepagata non prevedono una velocità ridotta della connessione ma dei costi suppletivi, per colpa della funzione autoplay di Facebook si rischia di avere bollette più alte del previsto.

Il sito Moneysavingexperts aggiungere inoltre che molti utenti, scontenti di questo inconveniente, si stanno allontanando dal social network. La colpa è che non è stata diramata nessuna comunicazione riguardo l'autoplay e ai suoi costi.

 

Informazioni aggiuntive

Forse ti interessa anche....