Ti trovi qui:Scienza e Tecnologia»Articoli»Ingegneria Biomedica
Ingegneria Biomedica

Ingegneria Biomedica

Il team della Facolta ‘di Ingegneria della Swansea University” seguito dal Dr. Dan Thomas è stato in grado di stampare in 3D con Celleron e replicare le complesse strutture dei tessuti.
Ecografia e radiazioni non ionizzanti.
L'evoluzione della scienza e della tecnologia si può osservare in ogni opera ingegneristica industriale che ci circonda. Ognuna di queste, in modi diversi, ha cambiato la vita del genere umano e della società, contribuendo a soddisfarne i bisogni e favorendone lo sviluppo. Una di queste è l'UTA, unità di trattamento…
Oggi parliamo di una tecnica diagnostica per immagini che sfrutta le radiazioni ionizzanti: la TAC, acronimo di tomografia assiale computerizzata. Accenni sulle generazioni della tac, campi di applicazione, prestazioni e criticità in termini di qualità dell'immagine, criteri di progettazione ed effetti biologici.
È indetto un concorso per il conferimento di n.2 premi di laurea dell'importo di Euro 1.500. Possono concorrere all'assegnazione del premio i laureati della Laurea Magistrale in Ingegneria Biomedica (classe LM-21) dell'Università degli Studi di Roma "Sapienza", che abbiano conseguito il titolo tra il 1 gennaio ed il 31 dicembre…
E’ davvero una svolta epocale, effettuato il primo trapianto di cuore morto della storia. Questo intervento potrebbe salvare il 30% di vite in più in tutto il mondo.
Adroterapia, una delle nuove frontiere nella cura dei tumori. Questa terapia utilizza gli adroni come particelle ionizzanti, e nasce dall'evoluzione della radioterapia tradizionale. Ecco le differenze e i vantaggi di questa tecnica terapeutica rispetto alla radioterapia convenzionale.
Nell'ambito dell'imaging diagnostico la PET/TC rappresenta una delle strumentazioni più all'avanguardia. Combinando tecnologie diverse, rappresenta attualmente una delle tecniche più utilizzate dai medici.
L'Ingegneria Biomedica, può essere definita come l'applicazione dei principi di ingegneria nei settori della biologia e della medicina. Gli Ingegneri Biomedici operano con medici, terapeuti e ricercatori per sviluppare sistemi, apparecchiature e dispositivi volti alla salvaguardia della salute, alla risoluzione di problemi clinici e di sicurezza in ambito ospedaliero.
Le sonde intraoperatorie sono dei dispositivi impiegati da più di 50 anni per assistere i chirurghi in sala operatoria nella localizzazione e nella rimozione dei tumori.